Sito ufficiale del 1522
Help Line Violenza e Stalking

Il 1522 è un servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero, gratuito è attivo 24 h su 24, accoglie con operatrici specializzate le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking.

Per avere aiuto o anche solo un consiglio chiama il 1522 (il numero è gratuito anche dai cellulari) oppure:
chatta direttamente da qui, con una nostra operatrice.

Ultime notizie

COMUNICATO- PROTOCOLLO FARMACIE: CHIARIMENTI

C

Il Dipartimento per le Pari Opportunità ha recentemente ricevuto diverse segnalazioni di errate interpretazioni circa il Protocollo d’Intesa siglato lo scorso 1° aprile tra la Ministra per le pari opportunità e la famiglia, Elena Bonetti, con la Federazione degli Ordini dei Farmacisti, Federfarma e Assofarm, per la diffusione del numero di pubblica utilità 1522. Per tale ragione, in accordo...

Aprile: picco delle telefonate al 1522

A

COMUNICATO Violenza donne, ad aprile picco di telefonate al 1522. Bonetti: cruciale l’opera di informazione I dati del numero antiviolenza e antistalking e dell’app 1522 per i mesi di marzo e aprile 2020 rilevano una crescita importante delle telefonate e dei contatti per segnalare episodi di violenza domestica e chiedere aiuto. Mentre i mesi di gennaio e febbraio 2020 registravano un decremento...

Ministra Bonetti: protocollo d’intesa con Federazione degli Ordini dei Farmacisti, Federfarma e Assofarm

M

Gentilissimi, come forse vi è già noto, la Ministra Bonetti e i Presidenti della Federazione degli Ordini dei Farmacisti, di Federfarma e di Assofarm, il 1 aprile hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per potenziare, attraverso il contributo delle Farmacie, l’informazione per le donne vittime di violenza o stalking in questo periodo di assoluta emergenza. L’iniziativa...

VIOLENZA SULLE DONNE, MINISTRA BONETTI SBLOCCA 30 MILIONI

V

Firmato il decreto con iter straordinario per l’erogazione di 30 milioni di fondi antiviolenza. La procedura – voluta d’urgenza dalla ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia, Elena Bonetti, in considerazione dell’emergenza da Covid19 – ha consentito di sbloccare le risorse, già ripartite alle Regioni (DPCM del 4.12.2019) per il 2019, pur in assenza della programmazione da parte delle...

Accordo con la Ministra dell’Interno Lamorgese: accoglienza nei Centri Anti Violenza e nelle Case Rifugio

A

Data di pubblicazione: 24 Marzo 2020 A seguito dell’interlocuzione con la Ministra per le Pari Opportunità e la famiglia, Elena Bonetti, il Ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha inviato una Circolare a tutte le Prefetture perché, a seguito delle difficoltà riscontrate in questa gravissima emergenza nell’accogliere delle donne vittime di violenza, possano essere individuati e resi...

Libera puoi, la nuova campagna per le donne vittime di violenza

L

Coronavirus: Bonetti, una nuova campagna "Libera puoi" per le donne vittime di violenza Al via oggi la nuova campagna social “Libera puoi”, promossa dal Dipartimento per le Pari opportunità a sostegno delle donne vittime di violenza durante la difficile emergenza causata dall'epidemia da Covid19. L’obiettivo è promuovere il numero 1522, attivo h24, e far conoscere l’app...

COVID-19, accoglienza donne vittime di violenza

C

Circolare del 21 marzo 2020. Polmonite da nuovo coronavirus (COVID – 19). Accoglienza donne vittime di violenza. OGGETTO: Polmonite da nuovo coronavirus (COVID – 19). Accoglienza donne vittime di violenza. Nell’attuale situazione di emergenza da COVID – 19, il Ministro per le Pari Opportunità e la Famiglia ha evidenziato gli effetti che le indispensabili, rigorose misure introdotte dal Governo...

Violenza donne, Bonetti riunisce la Cabina di regia: al via tavoli bilaterali e 10 milioni per un bando antiviolenza

V

Riunione della Cabina di regia interministeriale sulla violenza maschile contro le donne, presieduta dalla Ministra per le Pari Opportunità e la Famiglia Elena Bonetti, ieri a Palazzo Chigi. Al tavolo, cui siedono tutti i Ministeri competenti, le Forze dell’Ordine e una rappresentanza degli enti locali, la Ministra Bonetti ha annunciato la definizione delle risorse per il decreto di riparto dei...

Noi ci siamo

N

Sono ore in cui dobbiamo stare a casa. Ma non dimentichiamo le donne per cui la casa è ogni giorno il luogo della violenza. Il numero 1522 è sempre attivo. Se sei vittima di violenza o stalking chiama! Noi ci siamo. #liberapuoi

Uscire dall’incubo si può

U

Uscire dall’incubo si può. Se sei vittima di violenza o stalking chiama il 1522. Libera puoi ricominciare. Libera puoi. #liberapuoi #noallaviolenzasulledonne #25novembre #noallaviolenza

Quando il 1522 fa la differenza

Q

Ci contatta una signora in lacrime, ci dice che il marito l’ha appena buttata fuori casa, lanciandole anche tutti i suoi vestiti. Tutto è accaduto in presenza della figlia di 13 anni, con la quale l’uomo si è chiuso in casa. La donna ci racconta di aver già denunciato il marito e di aver preso un appuntamento con un centro antiviolenza. Ad aggravare la situazione le minacce di morte che il marito...

La Commissione di Giustizia del Senato approva senza modifiche il #codice #rosso

L

Di cosa si tratta? La legge rafforza le tutele processuali delle vittime di reati violenti, riferendosi particolarmente ai reati di violenza sessuale e domestica. Prevede inoltre l’aumento delle pene che per le violenze sessuali salgono a 6-12 anni. La violenza diventa aggravata in caso di atti sessuali con minori di 14 anni a cui è stato promesso o dato denaro o qualsiasi altra cosa utile...

Una storia a lieto fine

U

Una #donna contatta il nostro servizio 1522, ci dice di trovarsi in macchina con un uomo e di non poter uscire. L’operatrice le chiede se ha bisogno di aiuto, ma la telefonata si interrompe. Richiamiamo il numero e questa volta a rispondere è l’uomo. C’è un gran trambusto e a parte le urla si capisce poco. Un ultimo grido e chiude la chiamata. L’operatrice continua a chiamare, squilla libero ma...

Ancora un triste bilancio sul fronte della #violenzasulledonne in queste festività pasquali.

A

A Roma, a Salerno e a Pianura (Na) tre donne vengono accoltellate da uomini pronti a tutto pur di esercitare il loro possesso. Nel primo caso il tentato omicidio avviene in casa, alla presenza dei figli minori; nel secondo per strada e l’uomo aveva già precedenti per stalking per una denuncia fatta da un’altra donna; nel terzo caso la vittima era incinta e ha rischiato di perdere il...

Ad Alghero registriamo l’ennesimo femminicidio

A

Michela Fiori, 40 anni, è stata strangolata dal marito dal quale si stava separando. L’uomo ha confessato e sembra avesse problemi anche con il gioco d’azzardo. Ci sarebbe piaciuto finire quest’anno con una tregua sul fronte della violenze contro le donne e invece assistiamo impotenti all’ennesimo femminicidio. E a farne le spese, ancora una volta, anche dei minori innocenti: due figli di 11 e 13...

L’ultimo caso di donna vittima dell’acido lanciato da un ex si è verificato a Tenerife

L

Un 45 enne italiano, nato e cresciuto a Busto Arsizio (nel varesotto), vola alle Canarie per far pagare alla ex compagna l’affronto di essere stato abbandonato, sfregiandole il volto con l’acido. Una settimana prima a Civitanova Marche, in provincia di Macerata, un uomo ha lanciato dell’acido contro la moglie in strada, poi l’ha accoltella all’addome e alla schiena...

Purtroppo il fenomeno dello #stalking non è diffuso solo tra gli adulti, ma è in crescita anche tra i giovanissimi

P

Purtroppo il fenomeno dello #stalking non è diffuso solo tra gli adulti, ma è in crescita anche tra i giovanissimi che utilizzano spesso per perseguitare le proprie vittime il telefonino e i social. La Procura del Tribunale per i minori di Milano lancia un inquietante allarme denunciando che i reati per stalking sono triplicati in due anni con un aumento del 42% rispetto al 2017. In questo...

Un’idea #controlostalking che coniuga sensibilità, creatività e utilità!

U

I nostri più sentiti complimenti ai 5 giovani (Elena Agujari, Eleonora Marchi, Elisa Giovannelli, Jenny Incardona e Matteo Tilgher) che hanno vinto la borsa di studio, intitolata a Giulio Sbranti e promossa dalla #Confesercenti di Livorno, con un prodotto innovativo che risponde al bisogno di continuo monitoraggio e controllo della distanza di sicurezza tra stalker e persona offesa. Hanno ideato...

1522, OLTRE 18 MILA TELEFONATE IN SEI MESI AL NUMERO ANTIVIOLENZA E STALKING

1

Dal 1 gennaio 2018, in quasi sei mesi di attività , sono state 18.342 le telefonate ricevute dal numero verde gratuito 1522, promosso dal Dipartimento per le Pari Opportunità e gestito da Telefono Rosa per contrastare la violenza e lo stalking. Di queste, 3974 sono arrivate da vittime di violenza di cui 506 da donne straniere; 413, invece, hanno denunciato casi di stalking (di cui 20 straniere)...

Accesso area riservata CAV
Accedi all'area riservata
al tuo centro
Password dimenticata?
Richiedi la registrazione
per il tuo centro